Come funziona ProRetePA?

Per essere presenti nella Banca dati occorre iscriversi. Possono farlo sia le Pubbliche amministrazioni che intendono avvalersi di questo strumento, sia le professioniste che desiderano mettere le proprie competenze a disposizione del pubblico.

Scelti username e password, le professioniste troveranno all’interno della Banca dati tutta una serie di campi da compilare, dalle esperienze già acquisite in Consigli di amministrazione e/o Collegi sindacali alla esplicitazione delle proprie aspirazioni. Alla fine dovranno inserire il proprio Curriculum Vitae.

Da parte loro, le Pubbliche Amministrazioni nel momento in cui devono nominare i vertici di società da loro controllate, possono accedere a ProretePA e, attraverso una serie di filtri, trovare il profilo professionale più adatto.