Condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Trattamento dei dati personali

I dati personali acquisiti tramite questo sito web saranno oggetto di trattamento improntato sui principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della Sua riservatezza, conformemente a quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali nel rispetto e in osservanza del D.lgs 30 Giugno 2003 n°196. Al riguardo si consulti www.garanteprivacy.it.

Il contenuto delle comunicazioni pervenute (richieste di informazioni, suggerimenti, idee, o altri materiali di ogni genere) non sarà considerato informazione o dato di natura confidenziale.

Con l’iscrizione a questa Banca dati, per tutto il periodo dell’iscrizione ed anche successivamente, Il responsabile del trattamento raccoglie e tratta i Suoi dati personali rappresentati non solo dai dati anagrafici, ma anche da tutte quelle informazioni che Lei comunica alla Banca dati (studi, esperienze, attività lavorative, preferenze geografiche…). Il trattamento di tali dati è essenziale per poter regolarmente adempiere ai compiti affidati, rispettivamente, alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità e all’ Università degli Studi di Udine - Dipartimento di Scienze giuridiche, nell’ambito dell’accordo tra loro per l’erogazione dei servizi a Suo favore. Tali dati hanno un grande valore sia perché attengono alla Sua persona, sia perché essi possono contribuire in modo significativo a farLa conoscere da chi può avere interesse ad offrirLe occasioni professionali.

Per questi motivi il titolare del trattemento ha disposto una serie di interventi che le consentono di tutelare la sicurezza e la riservatezza dei dati in conformità a quanto disposto dal D.Lgs. 196/03, tra i quali la redazione del Documento Programmatico sulla Sicurezza e del Regolamento per il Trattamento dei dati sensibili e giudiziari in attuazione del D.lgs. 196/2003 che definiscono le modalità di trattamento dei Suoi dati.

In virtù di tali Documenti il Titolare del trattamento ai sensi dell’art. 13 del “Codice in materia di protezione dei dati personali”, La informa che il trattamento dei Suoi dati personali sarà effettuato secondo quanto di seguito specificato.

1) FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati personali, compresi quelli riferiti allo stato di salute, da Lei nel corso del rapporto con la Banca dati verranno trattati nel rispetto di quanto stabilito dal Codice e dalle norme sul segreto professionale. I dati saranno trattati, nell’ambito delle finalità istituzionali dell’Università e di rilevante interesse pubblico come indicato all’interno del Regolamento sopra citato.

2) MODALITA’ DEL TRATTAMENTO

Il titolare del trattamento dei dati personali è la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità, con sede in Largo Chigi, n. 19 - 00187 Roma; Tel.: (+39) 06 67791 (Centralino) - PEC:segreteria.interventipariop@pec.governo.it

Il trattamento è eseguito, di norma, tramite l’ausilio di strumenti infomatici, in alcune fasi, in particolar modo quella della raccolta, potrà avvenire su supporto cartaceo. Idonee misure di sicurezza sono adottate per garantire la riservatezza e la sicurezza dei Vostri dati e ridurre al minimo perdita dei dati, usi illeciti o non corretti, accessi non autorizzati.

3) NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI E CONSEGUENZA DEL RIFIUTO

Il conferimento dei dati è, in linea generale, obbligatorio, nel senso che costituisce condizione necessaria e indispensabile per consentire al responsabile del trattamento di adempiere alle proprie funzioni. L’eventuale rifiuto di fornire tali dati e di consentirne il trattamento comporterebbe, quindi, l’impossibilità di adempiere a dette funzioni e, per Lei, di essere iscritto a questa Banca Dati.

4) AMBITO DI COMUNICAZIONE DEI DATI

I dati conferiti potranno essere comunicati a soggetti privati e pubblici iscritti a questa Banca Dati.

5) RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO

Il responsabile del trattamento dei dati è, sino al 30.09.2015, l’ Università degli Studi di Udine - Dipartimento di Scienze giuridiche, con sede in via Treppo, n. 18 – 33100 Udine, tel (+39) 04325 249520, PEC disg@postacert.uniud.it in persona del legale rappresentante Direttore pro tempore. A decorrere dal 01.10.2015 il responsabile del trattamento sarà la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità, con sede in Largo Chigi, n. 19 - 00187 Roma; Tel.: (+39) 06 67791 (Centralino) - PEC:segreteria.interventipariop@pec.governo.it

6) DIRITTI DEGLI INTERESSATI

La informiamo che ai sensi dell’art. 71 del Codice i soggetti cui si riferiscono i dati personali - così detti “interessati”- hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione.

Ai sensi del medesimo articolo, si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Eventuali istanze relative all’esercizio dei Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, potranno essere inoltrate a

Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità, con sede in Largo Chigi, n. 19 - 00187 Roma; Tel.: (+39) 06 67791 (Centralino) - PEC:segreteria.interventipariop@pec.governo.it

Copyright

Grafica, contenuti e layout di tutte le pagine sono di proprietà dell’Università degli Studi di Udine e dei rispettivi autori. Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo, dei suddetti testi o materiale.

Si rende peraltro noto che in ragione della contitolarità dell'iniziativa in capo al Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la suddetta autorizzazione non è per quest'ultimo richiesta, fatti salvi i diritti di paternità morale dell'opera d'ingegno facenti direttamente capo all'Università e/o ai suoi collaboratori.

Tutti i marchi e marchi registrati riportati in queste pagine sono di proprietà dei rispettivi titolari. Tali marchi sono citati soltanto per scopi divulgativi e su di essi l’Università non ha alcun diritto.

Il copyright delle foto presenti nel sito appartiene ai rispettivi autori.

L’Università degli Studi di Udine non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori od omissioni contenuti nel presente sito web o per eventuali malfunzionamenti o inesattezze dei servizi offerti. Si riserva il diritto di operare qualsivoglia cambiamento del materiale pubblicato o dei servizi offerti senza alcun tipo di preavviso.

L’esistenza di un collegamento ipertestuale (link) verso un altro sito non comporta l’approvazione od un’accettazione di responsabilità da parte dell’Università degli Studi di Udine, circa il contenuto o l’utilizzazione di detto sito.

È a Suo esclusivo carico e responsabilità prendere ogni necessaria precauzione per assicurarsi che, qualsiasi materiale si decida di prelevare e utilizzare, sia privo di elementi di carattere distruttivo, quali virus, worms, trojans, et cetera.

L’Università degli Studi di Udine non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile per qualsiasi danno parziale o totale, diretto o indiretto, conseguente all’uso del presente sito web o di altri siti web allo stesso collegati da un link ipertesto, ivi compresi, a titolo esemplificativo, ma non tassativo, danni quali: la perdita di profitti o di fatturato, l’interruzione di attività aziendale o professionale, la perdita di programmi o di altro tipo di dati ubicati sul vostro sistema informatico o altro sistema, e ciò anche qualora l’Università degli Studi di Udine fosse stata messa espressamente al corrente della possibilità del verificarsi di tali danni.

L’Università degli Studi di Udine non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni causati, direttamente o indirettamente, dalle indicazioni presenti sulle proprie pagine.

Con riferimento al contenuto di questo accordo, letto ed esplicitamente accettato, si fa presente che i diritti e i doveri che ne derivano sono soggetti alle leggi italiane.

 

Responsabilità

L’Università degli Studi di Udine, salvo diverse indicazioni di legge, non potrà essere ritenuta in alcun modo responsabile dei danni di qualsiasi natura causati direttamente o indirettamente dall'accesso al sito, dall'incapacità o impossibilità di accedervi, dalle informazioni contenute sul sito medesimo e/o dal loro impiego.

L’Università degli Studi di Udine si riserva il diritto di modificare i contenuti del sito e di questa Guida in qualsiasi momento e senza alcun preavviso.

 

Siti esterni collegati

I collegamenti a siti esterni, ove indicati nella Banca dati, sono forniti come semplice servizio agli utenti, con esclusione di ogni responsabilità sulla correttezza e sulla completezza dell’insieme dei collegamenti indicati.

L’indicazione dei collegamenti non implica da parte dell’Università degli Studi di Udine alcun tipo di approvazione o condivisione di responsabilità in relazione alla completezza e alla correttezza delle informazioni contenute nei siti collegati.

 

Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196, Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L’interessato ha diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

Vedi anche: